PROTOCOLLO SOMMINISTRAZIONE FARMACI

PROTOCOLLO SOMMINISTRAZIONE FARMACI

Per attivare la procedura che autorizza la somministrazione dei farmaci durante l’orario scolastico, i genitori dell’alunno/a provvederanno a far pervenire al Dirigente scolastico formale richiesta sottoscritta da entrambi i genitori, corredata da autorizzazione medica che i genitori potranno richiedere, dietro presentazione della documentazione utile per la valutazione del caso: ai servizi di Pediatria delle Aziende Sanitarie, ai Pediatri di Libera scelta e/o ai Medici di Medicina Generale in cui siano chiaramente indicati i punti sotto riportati.

Nel rilasciare le autorizzazioni i Medici dovranno attenersi a criteri di:

  • assoluta necessità;
  • somministrazione indispensabile in orario scolastico
  • non discrezionalità da parte di chi somministra il farmaco, né in relazione all’individuazione degli eventi in cui occorre somministrare il farmaco, né in relazione ai tempi, alla posologia e alle modalità di somministrazione e di conservazione del farmaco;
  • fattibilità della somministrazione da parte di personale non sanitario;

dovranno indicare in modo chiaro e leggibile:

  • nome cognome dell’alunno;
  • patologia dell’alunno;
  • nome commerciale del farmaco;
  • dose da somministrare e modalità di somministrazione;
  • modalità di conservazione del farmaco;
  • durata della terapia.
  • effetti collaterali
  • indicazioni operative per interventi ed eventuali specifiche somministrazioni per la prima gestione delle urgenze prevedibili per le singole patologie croniche
  • capacità o meno dell’alunno ad effettuare l’auto-somministrazione del farmaco.

 

                                                                        La direzione